• 31.10.2017
  • #note

11 idee divertenti per fare marketing sotto le feste

Sei già in ritardo. Scusaci, non vogliamo essere cattivi o maleducati, ma è la verità. E te lo ripeteremo tante volte in quest’articolo. Facciamo un passo indietro: ogni anno, non appena finisce Halloween si svegliano tutti perché Natale è vicino e, senza preavviso, iniziano a comparire campagne natalizie di marketing ovunque. 
Iniziano ad arrivare messaggi di posta elettronica, annunci sui social media e annunci televisivi - oh mio Dio!


Potrebbe sembrare che il marketing dedicato alle festività sia fuori controllo. Ma alcuni brand sono veri maestri e riescono a ideare campagne di marketing sempre più interessanti.
E come ci riescono?


Il segreto è creare campagne di marketing davvero soddisfacenti per i clienti, che li faccia divertire, che produca in loro emozioni vere che promuovano la condivisione, talvolta promuovendo la connessione con i propri cari o la collaborazione con organizzazioni no profit. Anche se ancora ti sembra presto per pianificare le attività invernali, in realtà non è così! Dopo tutto, Mariah Carey addobba l’albero di Natale a ottobre!

  1. Sviluppa tempestivamente la tua strategia di marketing con email e contenuti scritti in precedenza, così potrai modificarli a ridosso delle feste, invece di iniziare da zero nei giorni più caotici.
  2. Focalizzati sulle attività SEO. Molte parole chiave sono stagionali, quindi posizionando bene le parole chiave riceverai una tonnellata di traffico extra totalmente gratuito.

I social network sono fantastici tutto l’anno, ma le attività SEO sotto le feste sono fondamentali!

La SEO richiede tempo, quindi se desideri usarla per il mese di dicembre è necessario iniziare a lavorarci oggi. Anzi, dovresti darti almeno 6 mesi per vedere i risultati; 12 per vedere veramente come funzionano le cose e naturalmente, lavorare con un esperto di SEO velocizza il lavoro.


Il punto è: inizia subito a pianificare! La maggior parte dei brand pianifica le proprie campagne di e-mail marketing per le feste con più di due mesi di anticipo. Arrivare in ritardo significa perdere un’occasione perché sotto le feste il lavoro sarà tanto e non avrai tempo per creare qualcosa di creativo e particolare. Probabilmente finirai per riciclare le vecchie e-mail inviate in passato.

Arrivato a questo punto, (forse) hai finalmente capito che sei in ritardo sulla tabella di marcia, ma non farti prendere dal panico, in questo articolo ti vogliamo suggerire alcune idee divertenti dalle quali potrai prendere spunto.


Crea campagne stagionali di AdWords

Offri il trasporto gratuito a chi acquista più di 100 euro di abbigliamento? La carta per impacchettare i regali è inclusa nel prezzo dell’acquisto? Offri 20 euro di sconto sul prossimo acquisto, se il regalo è stato ordinato prima di una certa data? Evidenzia tutti questi vantaggi e assicurati che le pagine di destinazione catturino lo spirito delle vacanze.


Usa Instagram Ads e i Social Media

Instagram è il luogo ideale per massimizzare gli sforzi! Gli utenti sono già tutti lì a pubblicare selfies di famiglia e le foto delle loro decorazioni, quindi perché non rompere il disordine con un annuncio festivo divertente?
Sia che si tratti di una foto del tuo team mentre indossa brutti maglioni natalizi o del tuo cane da ufficio con una maschera da mostro, sii allegro e creativo e -soprattutto- porta quello spirito su Instagram! 
Guarda questo esempio: siamo decisamente nel periodo di halloween e il nostro caso studio riguarda un locale che ha utilizzato l’occasione per presentare un nuovo drink. Hanno usato ingredienti di stagione, hanno intagliato una zucca e hanno utilizzato alcune emoji stagionali nella caption.

Posta i tuoi progetti completi su Instagram e Facebook sia per ispirare che per ottenere la massima esposizione. Usa i gruppi di Facebook più della tua Business Page, per dare al tuo brand un sentimento più umanizzato. La gente vuole comprare dalle persone, non da una "società".
Interagisci, mostra i nuovi prodotti, usa foto e video per mostrare tutte le novità.


Promuovi un’offerta di stagione sui Social

Parlando di Instagram, un altro ottimo modo per utilizzare la piattaforma è creare un’offerta stagionale sui Social. Lancia una campagna social in tutte le principali piattaforme utilizate dall’azienda (Facebook, Snapchat, Twitter, Instagram ecc.) per ottenere sempre più visibilità per il tuo business.
Tutti amano la parola “gratis”, soprattutto durante le vacanze (quanti regali vengono riciclati ogni anno?). Che si tratti di uno sconto importante, che si tratti di un omaggio a seguito di un determinato ordine o che si tratti di qualcosa di completamente gratuito, entra nello spirito della vacanza.

In genere, chiedi ai followers di commentare e condividere un post per ricevere in cambio un omaggio, è una grande tattica per ricevere feedback.


E-mail festose

Se non stai considerando le vacanze nelle tue campagne di email marketing, stai facendo un grande errore! Le feste instillano memorie potenti nelle menti dei tuoi acquirenti, attirarli con divertenti email stagionali è un ottimo modo per connettersi tramite le caselle di posta.

Ad esempio, questa email marketing di Rent the Runway ha colto immediatamente la nostra attenzione. Magari non avevamo neanche finito di prepararci per Halloween, ma ci ha ricordato che potremmo usare il loro servizio per un matrimonio imminente.


Gioca di remarketing

Ricordi quella volta che eri lì lì per comprare quel vestito e poi lo hai visto di nuovo su Facebook o Google e, prendendolo come un segno del destino, hai finalmente deciso di acquistarlo? Purtroppo, quello non era il destino, era il remarketing! 

Sicuramente sai già cos’è il remarketing, e che magari lo stai già usando, ma se così non fosse, cosa aspetti? Il remarketing ti dà la possibilità di ricordare ai potenziali clienti quella volta che hanno abbandonato il carrello senza effettuare l’acquisto. La stagione delle vacanze è un momento in cui il remarketing è obbligatorio perché le persone sono impegnate e decidono velocemente cosa acquistare e cosa regalare. Pertanto, se hanno lasciato il tuo sito web o hanno lasciato il loro carrello pieno, potrebbe essere necessario un piccolo promemoria per concludere la vendita.


Segmenta gli utenti basandoti su ciò che sai

Chi conosce il marketing digitale sa che siamo seduti su un mucchio di dati forniti quotidianamente dagli utenti. Ovviamente qui dati possono essere utilizzati a nostro vantaggio per le future campagne. E tu? Li stai utilizzando? In caso contrario, personalizzare la messaggistica è una strategia consolidata per connettersi con i consumatori a un livello più profondo. Se hai un grosso segmento, per esempio, formato da madri che esprimono interesse verso i tuoi prodotti o servizi, crea contenuti che mostrino come la tua attività sia empatica con lo stress generato dai periodi di festa, soprattutto in una casa piena di bambini. Prova a destinare un segmento di leads con contenuti simili e un copy adatto.


Pensa con il cuore

Quando immaginiamo le vacanze vediamo le luci natalizie, i biscotti, Babbo Natale e le renne, ma quello che sentiamo è una sensazione calda e rassicurante di godersi il tempo con la propria famiglia. In generale, le vacanze non possono essere amate da tutti, ma è dimostrato che la maggior parte delle persone ha un legame emotivo con esse. E sappiamo tutti che le emozioni guidano l'azione, quindi ora è il momento di rendere il tuo marketing maggiormente emozionale.
Emozionale non significa che è necessario far piangere il pubblico - l'umorismo potrebbe funzionare anche molto dopo la stagione delle vacanze. Se hai bisogno di qualche ispirazione, consulta l'articolo di Huffington Post che presenta alcuni dei migliori annunci per le vacanze del 2016.


Diventa creativo con i video

Sia che si tratti di un invito recapitato tramite e-mail; sia che si tratti di un video aggiunto alla pagina del tuo cliente per augurare a tutti i followers una buona vacanza; sia che si tratti di un video pubblicato sui social media del tuo CEO, in cui si è vestito da renna per augurare un felice Natale, l’importante è usare la carta della creatività.


Fai una festa in ufficio

Fare una festa?! Sembra costoso... Beh, può esserlo, ma puoi sfruttare l’occasione in modo intelligente invitando strategicamente le persone giuste. Ad esempio, puoi decidere di concentrare i tuoi inviti su un gruppo selezionato di clienti -magari quelli più importanti- e semplicemente potresti farli venire in ufficio per bere insieme un cocktail, mangiare un po’ di antipasti e fare un brindisi finale di auguri. Non c'è modo migliore per costruire forti rapporti con i tuoi clienti e tra i tuoi clienti. 
 


Crea annunci pubblicitari festivi e divertenti

Hai un designer nel team? Perfetto! Altrimenti, potresti iniziare a valutare di affidare questo compito a una risorsa esterna. Un’immagine creativa, ben costruita e divertente potrebbe generare un serie di condivisioni e -di conseguenza- un grande traffico sui tuoi social. Le immagini su Facebook, e la successiva rete di visualizzazioni, possono davvero aiutare a creare una relazione allegra tra il tuo brand, le tue tradizioni ed i tuoi clienti. 
Ad esempio, l’annuncio pubblicitario dell’Hotel Tonight è molto emblematico: l'immagine esce dallo schermo, cattura immediatamente l’occhio dello spettatore e fa ridere perché chi di noi non ha almeno un pazzo nella propria famiglia?


Costruisci la fedeltà dei clienti con i regali personalizzati

Ultimo, ma sicuramente non meno importante, non dimenticare la cura diretta dei tuoi clienti.
Le aziende davvero brave, e on top on their game, come si dice, trascorrono diverse settimane a pianificare i doni che vogliono inviare ai clienti. Puoi ordinare un enorme set di cartoline delle vacanze in stile familiare con foto festive dei colleghi e organizzare un piccolo party per scriverle insieme (accompagnato da biscotti fatti in casa e l'album di Natale di Mariah Carey), eccoti servito anche dell’ottimo materiale per i Social :)

Piccoli atti di gentilezza personalizzata nei confronti dei tuoi clienti hanno un enorme impatto e possono rafforzare la relazione, trasformando un cliente felice in un vero e proprio brand ambassador. Utilizza questi suggerimenti per far si che il tuo marketing sotto le feste sia indimenticabile e divertente.